2019Archivio

Un dritto sulla Subaru Legacy, con conseguente rottura del radiatore, mette fuori gioco il siciliano affiancato da Gianfranco Rappa

Un altro dei portagonisti del Campionato Italiano Rally Auto storiche si ritira dal Sanremo Rally Storico. Si tratta del driver siciliano Salvatore “Totò” Riolo affiancato da Gianfranco Rappa sulla Subaru Legacy Gruppo A di 4° Raggruppamento. Il pilota di Cerda era già stato sfortunato durante l’ultima prova nottura di ieri, quando il mozzo dell’anteriore sinistra della portente vettura giapponese si rompe. Riolo era comunque riuscto a portare a termine la giornata in terza posizione assoluta con uno svantaggio consistente di 1’14.5”. 

La mattinta di oggi, sabato 13 aprile, si riapre però nel peggiore dei modi per Riolo-Rappa, protagonisti di un dritto sulla prima prova della giornata PS7 “Testico” (14,24km) che causa la rottura del radiatore mettendo definitivamente fine alla loro corsa nel Sanremo Storico.

“Davvero un peccato – commenta a caldo Riolo- mi dispiace molto, ma è stata davvero una gara tornmentata. Siamo stati fermi diversi minuti prima di partire questa mattina e purtroppo in un tratto veloce di questa prima prova di giornata la Subaru è andata dritta in curva. Un buco al radiatore non ci ha dato scampo e ci siamo dovuti ritirare.” 

Lascia un commento