2019Archivio

La manifestazione celebrativa del Motorsport del Centro-Sud Italia si è svolta nella serata del 2 febbraio presso la favolosa cornice dell’Hotel Costa Verde di Cefalù.

Al sodalizio messinese, guidato dal presidente Luca Costantino, sono stati assegnati numerosi riconoscimenti, su tutti, il Premio di Migliore Scuderia, frutto dell’ottimo lavoro svolto durante la scorsa stagione. Riconoscimento anche per il 4° Tindari Rally, che per il quarto anno consecutivo, viene insignito del premio di Miglior Gara della Stagione.

Fra gli alfieri della scuderia riconoscimenti per Totò Riolo e Gianfranco Rappa, insigniti del Volante d’Argento della Categoria Rally, e rispettivamente premiati come Miglior Pilota e Miglior Copilota.

Marco Pollara e Giuseppe Princiotto hanno ottenuto il Volante di Bronzo, riconoscimento guadagnato sui difficili asfalti del Campionato Italiano Rally. Al navigatore di Librizzi è stato riconosciuto anche il premio di Miglior Navigatore delle Gare Oltre Stretto.

Il giovane Ernesto Riolo, figlio d’arte, è stato premiato nella categoria R2b e R3c per gli ottimi risultati ottenuti durante la scorsa stagione sulla piccola Peugeot 208 R2b curata dalla Pool Racing, mentre a Rosario Giordano, addetto stampa della Cst Sport, è stato riconosciuto il premio di Miglio Addetto Stampa.

Per la Targa Racing Club, riconoscimenti per Walter Ansorge, Imprenditore nel Motorsport, Ivano Nota, vincitore del Concorso Fotografico Tema Bianco e Nero, e Andrea Ippolito, addetto alle nomination della Sezione Rally dei Volanti d’Oro.

Lascia un commento