2018Archivio

L’equipaggio CST Sport formato dal driver cerdese ed il copilota palermitano, detentori della piazza d’onore conquistata durante la scorsa edizione, sarà sulla vettura curata dalla Pool Racing dotata di gomme Michelin al via del 4° round della Coppa Italia 4ª zona con start sabato 8 settembre e dopo 8 prove speciali traguardo domenica 9.

Poster per la vittoria della Coppa Italia di Zona 4 del 2017

L’equipaggio CST Sport formato da  Totò Riolo e Gianfranco Rappa su Skoda Fabia R5 saranno al via dell’ 8º Rally Porta del Gargano, 4° round di Coppa Italia, che si disputerà sull’isola Puglia da venerdì 7 a domenica 9 settembre.

La coppia palermitana reduce dalla sfortunata partecipazione al Rally del Tirreno, hanno già al loro attivo un’ottima piazza d’onore conquistata durante la scorsa edizione, risultato che valse la conquista della Coppa Italia 2017.

L’esperienza sarà determinante in una gara che sa di battaglia finale, visto l’unico punto che divide il driver Cerdese dal diretto avversario Bergantino, entrambi in lotta per la conquista del titolo.

La Skoda Fabia R5 curata dalla Pool Racing ha dato degli eccellenti riscontri durante la breve partecipazione alla sfortunata gara messinese e le coperture Michelin svolgeranno un ruolo chiave, come già dimostrato in Sicilia, soprattutto nelle situazioni più impegnative.

-“Il Rally Porta del Gargano ci ha lasciato un bellissimo ricordo. – sono state le parole di Riolo – Ritorniamo sulle strade pugliesi con la voglia di fare bene, seppur la sfortuna ci ha perseguitati in questo anno motoristico.

La rottura dell’idroguida durante il Rally di Caltanissetta e la piccola toccata durante il recente Rally del Tirreno, ci obbligano alla ricerca di un ottimo risultato per riportare a casa il titolo.”-.

-“Fiduciosi del pacchetto a nostra disposizione, ci apprestiamo a partecipare per il secondo anno alla gara pugliese. – continua Rappa – La vettura si è sempre mostrata al top per cui abbiamo le carte in regola per poter puntare ad una buona prestazione. Il Gargano è una gara non facile nella sua gestione, ogni particolare va pianificato opportunamente, su 8 prove si inizia con 2 speciali di cui 1 in notturna, è necessaria una adeguata strategia”-.

L’8° Rally Porta del Gargano inizierà venerdì 7 settembre con le ricognizioni del percorso, naturalmente con auto di serie e nel rispetto del codice della strada. Sabato 8 settembre si accenderanno i motori delle vetture da gara per lo shakedown.

Alle 18:00 start da Manfredonia alla volta di 2 prove speciali. Altri 6 crono sono previsti nella giornata di domenica 9 settembre prima del traguardo finale che attenderà sempre a Manfredonia i concorrenti alle 17:44, dopo 339,47 Km di gara di cui 90,30 cronometrati.

Edizione 2017

Articolo by Andrea Ippolito

Lascia un commento